venerdì 22 marzo 2013

RISOTTO FINOCCHI, ARANCIA e NOCI

Verde. Verde di germoglio indifeso e delicato, di pelle di ramarro, di prato infinito che si perde oltre la china della collina. Giallo buccia di limone imperfetta e irregolare, di mimosa odorosa, un canarino libero che vola. Rosso succo di fragola, del sangue che ci rende vivi, di una donna hindi in sari di fronte ad un tempio. E poi azzurro delle profondità dell'oceano, di un fiocco appeso alla porta ad annunciare una vita, di delicatissimi e minuscoli fiorellini in un prato. Nero assenza di colore, di notte profonda e profumata di estate, di pelo lucente di pantera. E bianco che tutti i colori racchiude, bianco di lenzuola stese ad asciugare, un orso solitario che cammina ondeggiando sui ghiacci, una calla tra le mani di una bambina. 









Oggi un risotto fresco e delicato con gli ingredienti che si utilizzano per quella deliziosa insalata invernale di arancia e finocchio, un risotto profumato di agrumi.
L'assaggiatore ufficiale di noci qui sotto ha detto che erano buonissime! 


INGREDIENTI:
( per 2 persone )

- 160 g di riso Carnaroli
- 1 finocchio medio
- 1 arancia grande non trattata
- 4-5 noci
- brodo vegetale
- olio evo
- pepe bianco
- 1 noce di burro


Scaldare quattro cucchiai di olio evo in una casseruola e aggiungere il finocchio tagliato a listarelle fini; dopo circa 10 minuti aggiungere il riso, lasciar tostare per un paio di minuti e poi sfumare col succo d'arancia, far ritirare e coprire col brodo vegetale bollente, salare e lasciar cuocere per circa 20 minuti aggiungendo brodo via via che si ritira. A fine cottura spegnere il fuoco mantenendo il risotto ben cremoso e bagnato, aggiungere le noci tritate finissime, mantecare col burro e servire aggiungendo la scorza d'arancia, una macinata di pepe bianco e qualche ciuffo della barba verde del finocchio. 













I'll go through all this
Before you wake up
So I can feel happier
To be safe up here with you

("Hyperballad", Bjork )



57 commenti:

  1. Eccomi!
    Punto 1 controlla subito la mail che ti ho scritto una cosa! Punto 2 ottimo questo risotto e MERAVIGLIOSO l'assaggiatore *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, l'assaggiatore, nonchè amico, compagno, amore della mamma, è fantastico! Sono orgogliosa di lui :)

      Elimina
  2. Cara Celeste,
    innanzitutto, grazie davvero non solo per la visita, ma anche per aver espresso il tuo pensiero. Le persone che si avvicinano in punta di piedi sono sempre molto piacevoli e tu sei stata veramente una piacevole scoperta (non posso che unirmi anch'io, e lo faccio molto volentieri!).
    Grazie per le parole che mi hanno regalato un sorriso improvviso, proprio nel mentre che facevo la coda davanti al cancelliere in Tribunale, stamane :-).

    Che dire, che non devi assolutamente avere alcun "timore riverenziale", io sono come mi legge e guai a farmi sentire più brava o importante (anzi, confesso che io quelle che si sentono sull"olimpo" non le sopporto ;-)
    tutto ciò che posto è frutto di un bel passatempo e, come ho scritto tante volte, fondamentalmente mi sento come una bimba con tanto ancora da imparare, cosi ogni giorno cerco sempre di migliorare tra cucina e foto^_^

    Detto questo, mi fa piacere che tu abbia chiesto dell'evento, perchè proprio oggi chiudono le iscrizioni.
    il "raduno" è previsto a Roma il sabato 27 aprile 2013.
    il programma non è ancora definitivo, ma l'idea è di pranzare in un bel posto a Roma per salutarci e poi un giretto per la capitale.
    se sei interessata, ti lascio la mia @:
    vatinee.suvimol@gmail.com

    però entro oggi alle 16, perchè chiudiamo la lista (siamo già quasi 70 e il locale non può tenere di più).

    grazie ancora!
    Vaty

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vaty!! Bello leggere le tue parole tempestive, sono molto contenta di averti qua :)
      Anche per me il blog è stato un grande stimolo a migliorarmi, a imparare cose nuove e fare belle amicizie, scoprendo tante belle persone che condividono questa passione. Ho letto adesso ma credo che mi abbia già iscritto Dani, in quel caso sarò felice di conoscere te e tutte quante il 27. A presto :)

      Elimina
  3. Tesoro mio... il tuo assaggiatore di noci è un amore infinito! E questo riso è meraviglioso, nei sapori.. nei colori e nella presentazione. Mi perdo nei colori del mondo, della mia amata terra.. e mi ci fonderei, tanto spesso, amica mia. TVTTTB

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tesoro, tu sei un colore già di tuo, non c'è bisogno che ti fonda con quelli meravigliosi del mondo. Devi solo crederci! Grazie piccola, ti stringo forte forte

      Elimina
  4. Il richiamo dei colori, la loro forza, il loro gusto. L'hai evocato, con questo post! E il cuore... beh, è l'ingrediente principe, quello speciale, che rende tutto più vero e intenso.

    :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abbiamo a disposizione un'infinita gamma di colori, gusti, odori nella nostra meravigliosa Terra, non ci sono parole per descriverle ma sono contenta di esserci riuscita almeno un po'. Grazie Frà, baci

      Elimina
  5. leggero e originale, adoro i risotti! una carezza al tuo bellissimo assaggiatore! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'assaggiatore ringrazia :) Anche io amo i risotti, mi sembra sempre una magia come si creano.

      Elimina
  6. Che meraviglia...tutto! Il tuo cane è splendido, il risotto è bellissimo da vedere (e sarà anche buonissimo!!), l'introduzione mi ha portato alla mente immagini fresche e solari...!! Passo sul tuo blog sempre con tantissimo piacere, amica mia!! Un bacio, con tanto affetto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ros! Mi è venuto così stamattina, ho chiuso gli occhi, ho evocato un colore e le immagini che mi son venute in mente erano quelle, è stato un giochino piacevole e divertente. Ricambio il bacio e Nebbia scodinzola :)

      Elimina
  7. Mi sono letteralmente innamorata del tuo assaggiatore di noci! <3 Che amoreeeee <3 <3 Tesoro, come stai? Non riesco ad essere tanto presente in questo periodo... tanti impegni e poco tempo... ma adesso sono felice di essere qui da te :) Per le bacche ti ho risposto da me, comunque ti dico che hanno un leggero retrogusto amarognolo. Questo risotto deve essere squisito, adoro i finocchi abbinati all'arancia e con le noci mmm... :P devo provare, deve essere strepitoso! :) Un abbraccio forte forte, buon weekend! P.s.: ci sarai a Roma? Spero proprio di si!!! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Vale, io sto bene ma tanto tanto :)
      Nebbia è un amore, vero? Non preoccuparti, a volte anche io non ho tempo da dedicare al mio e ai vostri blog perchè la vita "vera" mi richiama al dovere ma è comunque sempre piacevole e bello come ci interessiamo le une alle vite delle altre, è un bel legame e la passione che ci accomuna ci rende speciali. Credo proprio di esserci a Roma, spero di essere riuscita a segnarmi in tempo perchè so che per il pranzo alla fine è diventato a numero chiuso: eravamo troppe! Un abbraccio gigante e grazie per le info sulle bacche :)

      Elimina
  8. ti seguo con piacere, passa a trovarmi se ti va :)

    http://muchoney.blogspot.it/

    RispondiElimina
  9. Ma che bella ricetta originale..brava anche nel presentare il piatto sai che non ho mai usato i finocchi col riso!!C'è sempre da imparare !Un abbraccio Lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Ida, nemmeno io avevo mai mangiato un risotto coi finocchi ma devo dire che lo trovo molto delicato, proprio per questo non ho utilizzato nè aglio nè cipolla, per mantenere il gusto morbido ed esaltare il profumo dell'agrume. E' bellissimo imparare ogni giorno cose nuove :)

      Elimina
  10. ciao carissima, io mi perdo sempre nei tuoi racconti, sei troppo brava.......poi ho visto Nebbia e ho dimenticato tutto quello che volevo dirti, è troppo carino, è dolcissimo. Anche Elsa adorava le noci, ma un giorno, forse perchè ne ha mangiate troppe) abbiamo scoperto che le davano allergia.
    Semplicemente favoloso il tuo risotto con quegli ingredienti, devo provarlo.
    un bacione e buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Sabi, ma grazie! Nebbia è dolce, sì :) e adora le noci, pensa che se dorme e sente il rumore si alza e viene lì, non ti dà pace finchè non gliene dai un pezzo, io però in genere non gli do mai niente che non sia il suo cibo, solo rarissime volte. Per quello è in formissima! Buon fine settimana a te

      Elimina
  11. splendido risotto...profumato e spacconissimo!colori colori colori Cele!grande pezzo di Bjork...ma parliamo della vera star del post...signore e signori io oggi mi sono innamorata!!!!si!!! di Nebbia!:)che forza è?ahahahaha gli darei mille baci:)ciau Cele bella!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah, il mio cane è uno sbaciucchiatore, buffone, curioso nato, i baci se li prenderebbe tutti! Ciao Lale, grazie :)

      Elimina
  12. L'assaggiatore è stupendo!! Che occhioni :-) Il risotto deve essere buonissimo e anche se coi finocchi non l'ho mai provato mi ispira un sacco. Bacioni cara e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nemmeno io avevo mai fatto un risotto coi finocchi ma devo dire che mi ha conquistata. Forse perchp il sapore e il profumo dell'arancia la facevano da padroni, sposandosi perfettamente al gusto delicato del finocchio. Che occhi, vero?

      Elimina
  13. Bellissima la descrizione dei colori del piatto!!!! poetica....
    ma la foto piu' bella e' quella dell'amico a quattro zampe che e' un amore:)
    risottino che non ho mai fatto ma mi fa voglia!!
    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ombretta, buona domenica e un salto speciale da Nebbia :)

      Elimina
  14. Che brava che sei Celeste, la descrizione che hai fatto dei colori degli ingredienti del tuo specialissimo risotto è semplicemente meravigliosa!!
    Volevo inoltre comunicarti che sul mio blog c'è una sorpresina per te, spero ti faccia piacere!!
    Un bacione grande e buon inizio settimana
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Corro a vedere, grazie dolce Carmen! Un abbraccio

      Elimina
  15. Ciao Cele, ti rispondo da te. Mia mamma sta nel posto giusto, a Firenze (non so se conosci:-)), sono io che sto al posto sbagliato (Svizzera francese). Ahime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A Firenze!? Com'è che mi ero persa questo dettaglio? E tu stai dietro l angolo insomma :)

      Elimina
  16. Ho provato lo scorso anno il risotto ai finocchi e devo dire che era davvero molto buono nella sua semplicità. Tu lo hai arricchito ancora di più aggiungendogli una nota agrumata e le noci (che adoro nei risotti). Mi hai messo una voglia di provare questa tua versione che non ti dico...
    Buona settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ila, mi pare che l avessi messo sul blog o sbaglio? Devi provare questa versione, a me e' piaciuto molto. Baci

      Elimina
  17. l'insalata finocchi/arance mi piace tantissimo e trovo che il tuo modo di utilizzare questo abbinamento per un risotto sia a dir poco geniale!!!
    Ciao

    RispondiElimina
  18. questo risotto è ppì mia
    :*
    siculo è
    Cla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ppi tia! Siii! Con le tue arance sarebbe fantastico! Baci :)

      Elimina
    2. ma me lo devi cucinare tu ;)
      *
      Cla

      Elimina
  19. Che risottino stupendo e che belle foto, complimenti! Un bacio, ciao!

    RispondiElimina
  20. Pensa che io sono un'amante del bianco:) adoro la foto col cane, è tenerissimo!!
    Amo anche i risotti, anche se ultimamente ne faccio meno, non so perchè!
    A presto cara:**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me piace tantissimo il bianco, magari abbinato a un solo colore, tipo verde o rosa. Sapessi, i risotti piacciono tanto anche a me, la chiamo la "magia del risotto", perchè quando lo preparo mi sembra davvero magico come si crea. A presto bacio

      Elimina
  21. ottimi questi abbinamenti!!!!!!!!!!!!!!
    devo assolutamente provare!!!!!!!!!!
    mi sono iscritta subito se ti va passa a trovarmi

    lacucinadiazzurra.blogspot.it

    RispondiElimina
  22. Ho sempre fatto arancia e finocchietto, il fratello maggiore non rientra nella mia top ten di preferenze, ma se lo dice l'assaggiatore ufficiale...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha, l'assaggiatore ufficiale è assaggiatore ufficiale di noci, al risotto ancora non ci siamo arrivati, ma se fosse per lui mangerebbe anche quello! :)

      Elimina
  23. Spesso nei commenti che ti lascio mi dimentico delle ricette, tanto mi coinvolgo nei tuoi pensieri...Però adesso una cosa a proposito di questo piatto te la dico: amando molto i risotti vegetariani non posso che apprezzare e segnarmi questa idea, mi dà l'idea di un sapore fresco e delicato, proprio quello di cui sento il bisogno ora. Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao tesoro, era delicatissimo! Poi non avendoci messo nè aglio nè cipolla e avendo sfumato col succo d'arancia anzichè col vino il sapore era inalterato. baci a te dolce

      Elimina
  24. Buongiorno Celeste, un risotto geniale da provare, un Cane straodinario da amare e accarezzare e un'Amica, finalmente serena da abbracciare. Ti auguro Buona Pasqua, anche se, con la mattanza di agnelli, questa festa mi sta diventando antipatica :-(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tutto questo per me Libera? Grazieee!!!
      Già, poveri agnellini, così come i maialini, i capretti e tutti i cuccioli, se uno non è vegetariano almeno che non si cibi di piccole creature, che almeno un po' vivano felici!
      Un abbraccio tesoro da me e batterista ;)

      Elimina
  25. Che tesoro il tuo cucciolo! :)
    Chissà che buono e sfizioso è il tuo risotto...mi stuzzica un sacco, con arancia e noci. Mai provato :) Buonissimo, sarà delicato e delizioso, come piace a me.
    Un abbraccio e buona Pasqua.
    Incoronata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara Inco, devo dire che è stato una buona idea, a me è piaciuto moltissimo. Un abbraccio e buona Pasqua a te ;)

      Elimina
  26. Anche il tuo cagnone è un mangiatore di noci! Anche Flick :)
    Proverò il risotto per mio marito che non vuole mai la cipolla e ama i finocchi.
    Buona Pasqua a te e cagnolone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma dai, pensavo fosse l'unico pazzo. Chissà come mai gli piacciono tanto, ma del resto perchè non dovrebbero, sono così buone :) Fammi sapere se lo fai :* buona Pasqua!

      Elimina
  27. Tesoro, non so se posterai una ricettina nei prossimi giorni. Ritornerò ma volevo subito farti gli auguri di una splendida Pasqua!! Carissima amica mia, trascorri giorni sereni assieme alla tua famiglia! Ti voglio bene!!! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma tesoro anche io!! Buoni giorni di festa anche a te e consorte, un bacio speciale per te :D

      Elimina
  28. Complimenti per il blog!!!!! Questa ricetta poi è fantastica!!!!! Buona Pasqua, si lo so è passata da un giorno ma tant’è……..
    Mi sono unito con gioia ai tuoi followers, se ti va passami a trovare.
    Andrea the desperate house cooker

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie :) Grazie anche per gli auguri, a presto

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...